La scuola

Gli strimenti

Tutelare la salute degli studenti, soprattutto dei più piccoli, è, al giorno d'oggi, fondamentale. La composizione dei prodotti che quotidianamente i ragazzi usano e toccano tantissime volte, è alla base di una corretta attività scolastica. Per questo selezioniamo prodotti di qualità adatti per ogni tipo di scolaro.

le colle

Colle stick senza solventi, prodotte in Italia.
Colle stick senza solventi, prodotte in Italia.

i colori

Colori di provenienza accertata. Prodotti secondo i paramentri imposti dalla legge.
Colori di provenienza accertata. Prodotti secondo i paramentri imposti dalla legge.

la carta

Quaderni, album, cartoncini... tutti prodotti dalle più note cartiere italiane ed europee.
Quaderni, album, cartoncini... tutti prodotti dalle più note cartiere italiane ed europee.

le penne ad inchiostro speciale

Le penne cancellabili, usate dai più piccoli, vengono scelte con oculatezza e rigore!
Le penne cancellabili, usate dai più piccoli, vengono scelte con oculatezza e rigore!

i sussidi didattici

I regoli, l'abaco, i blocchi logici. Tutti prodotti in materiale plastico, atossico, adatto all'utilizzo da parte di giovanissimi studenti.
I regoli, l'abaco, i blocchi logici. Tutti prodotti in materiale plastico, atossico, adatto all'utilizzo da parte di giovanissimi studenti.

I supporti

La scelta di uno zaino, di una tracolla o di una cartelletta, è molto importante. Ad esmpio, uno zaino, oltre ad essere bello, deve essre anche funzionale e resitente, che non dia problemi alla schiena e che consenta il regolare flusso sanguigno sulle spalle. Per questo scegliamo i prodotti che soddisfino queste caratteristiche.  

gli zaini

Tutti i nostri zaini hanno: schienali ergonomici preformati, spallacci imbottiti, rete traspirante e maniglia integrata.
Tutti i nostri zaini hanno: schienali ergonomici preformati, spallacci imbottiti, rete traspirante e maniglia integrata.

le tracolle

Belle, eleganti, leggere ed ergonomiche. Tanti modelli per tutti i gusti.
Belle, eleganti, leggere ed ergonomiche. Tanti modelli per tutti i gusti.

I compagni di viaggio

I diari, le agende, i quaderni. Sono loro che accompagnano i ragazzi durante l'intero anno scolastico. I più belli, i più eleganti, i più irriverenti. Selezionati in base a ciò che che più piace agli studenti e, ovviamente, alla qualità del prodotto.

i diari

i quaderni

Abbiamo aderito al progetto di Seven: quaderni con il 30% di pagine in più gratis, meno emissione di anidride carbonica, più salvaguardia dell'ambiente.
Abbiamo aderito al progetto di Seven: quaderni con il 30% di pagine in più gratis, meno emissione di anidride carbonica, più salvaguardia dell'ambiente.

I testi scolastici

E poi ci sono loro... i LIBRI!!!

Consulta o scaririca l'elenco dei libri di testo della tua scuola. Clicca sull'immagine sottostante per accedere al Download.


I dieci libri più venduti della settimana

F. Cavallo; E. Favilli

Storie della buonanotte per bambine ribelli

Mondadori

Jo Nesbø

Sete

Einaudi

Antonio Dikele Distefano

Chi sta male non lo dice

Mondadori

Antonio Manzini

La giostra dei criceti

Sellerio Editore

LaSabrigamer

#Play. La mia vita come un gioco

Rizzoli

Alessandro D'Avenia

L'arte di essere fragili

Mondadori

Kent Haruf

Le nostre anime di notte

NN Editore

Ian McEwan

Nel guscio

Einaudi

Lorenzo Marone

Magari domani resto

Feltrinelli

M. Corona; L. Maieron

Quasi niente

Chiarelettere

Classifica della settimana dal

27 Marzo al 2 Aprile 2017

In collaborazione con:

Il nostro numero telefonico:

0983883256   

I libri sono di chi li legge(Andrea De Carlo)                    Ci sono crimini peggiori del bruciare libri.Uno di questi è non leggerli(Joseph Brodsky)                    Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima(Marco Tullio Cicerone)                    Non c'è mobilio più incantevole dei libri(Sydney Smith)                     Solo due tipi di libri piacciono a tutti: gli ottimi e i pessimi(Madox Ford)                    Quanti uomini hanno datato l'inizio di una nuova era della loro vita dalla lettura di un libro.(Henry David Thoreau)                    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli si impari, ma perché si sappia che l'autore sapeva qualcosa(Wolfgang Goethe)                     Nei libri che ricordiamo c'è tutta la sostanza di quelli che abbiamo dimenticato(Elias Canetti)                     La lettura è per la mente quel che l'esercizio è per il corpo(Joseph Addison)                     La lettura di ogni buon libro è come una conversazione con le persone migliori dei secoli passati(René Descartes)                     Si dice che la vita è il massimo, ma io preferisco leggere (Logan Pearsall Smith)                    I libri sono gli amici più tranquilli e costanti, e gli insegnanti più pazienti(Charles W. Eliot)                     Nessun vascello c'è che come un libro possa portarci in contrade lontane...(Emily Dickinson)                     Non leggete per divertirvi o per istruirvi. Leggete per vivere(Gustave Flaubert)                     Oh, essere un libro, un libro che viene letto con tanta passione!(Elias Canetti)                     Sono sempre stato di quella razza di persone a cui piace leggere. Quando non ho niente da fare, leggo(Charlie Brown)                    Io non ho mai avuto una tristezza che un'ora di lettura non abbia dissipato(Charles Louis Montesquieu)                     Bisognerebbe sempre avere qualcosa di sensazionale da leggere in treno (Oscar Wilde)                    Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere (Daniel Pennac)                    Ogni libro è un capitale che silenziosamente ci dorme accanto, ma che produce interessi incalcolabili (Johann Wolfgang Goethe)                     Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi( Franz Kafka)